Oops, an error
Loading. Please wait.

Tradimentunz Chords

340 views 6 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
please rate
Autoscroll
+/-
esc
set tempo
stop
Contributor
Difficulty
intermediate
Hey! There's an official Ultimate Guitar app which is ideal
for learning songs when you're away from computer. Get the app
WARNING: You are trying to view
                                    content from Ultimate-Guitar.com
                                    in an unauthorized application,
                                    which is prohibited.

                                    Please use an official Ultimate
                                    Guitar Tabs application for iPhone,
                                    iPad or Android to access legitimate
                                    chords, guitar, bass, and drum tabs
                                    from Ultimate-Guitar.com database.

                                    Type "ultimate guitar tabs" in Apple
                                    App Store's or Android Market's
                                    search to find the application.
            Am
Son ciò che resta di un momento
                          Dm
di debolezza e peccaminosità
                                   Am
io sono figlio di un volgare tradimento,
          G                          Am 
mia madre debole di carne, mio padre debole di suo
          Dm                 Am
son stato concepito sopra un pavimento,
       G                             Am 
che la passione non sceglie mai dove sdraiarsi a far l'amore.

    Am
Era d'estate ed il caldo era un tormento,
                                    Dm
lei per sollievo sedeva in ombra al bar,
                                    Am
mentre la gonna le si alzava per il vento,
              G                   Am  
lui all'altro tavolo fingevasi di leggere il giornale
         Dm                           Am
e tra un decreto legge, un ladro e un rapimento
   G                              Am 
si riposava gli occhi sulle gambe nude di mammà
       Dm                     Am
tra un rigore ed una rissa in parlamento
    G                          Am
si distraeva sulle gambe compiacenti di mammà


Dm G Am F 
Dm G Am F 
 
Am

        Am 
Così si slancia nell'avvicinamento
                       Dm
con una certa prevedibilità
                                   Am
le chiese il solito banale aggiornamento
         G                  Am
sull'ora esatta perchè dice l'orologio non ce l'ha,
       Dm                       Am
ma dal polsino capolina il segnatempo,
    G                             Am
lei sorride, lui sorride e allora si capisce già
           Dm                      Am 
che questo inizio merita approfondimento,
      G                            Am 
certi sorrisi non si scambiano con facilità.

     Am
Sono minuti ed il tempo passa lento,
                      Dm
poche parole ed è già complicità
                               Am
non scomodiamo la parola sentimento,
     G                                       Am
però attrazione vera e propria, quella si si può chiamare
         Dm                     Am 
e con un gesto facile di intendimento
       G                      Am 
lui la invitava a visitare la toilette in fondo al bar,
          Dm             Am       
ma qui mi fermo e quello che è successo dentro
   G                              Am
lo prova inconfutabilmente chi la storia stà a cantare

Dm G Am F 
Dm G Am F 
Dm G Am F 
Dm G Am F 
comments
We did not receive enough feedback on this tab! Please rate:
print report bad tab
1 2 3 4 5
I want to post or [tab]
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Please do not post tabs as comments. Select "correction" instead!