Oops, an error
Loading. Please wait.

Canzone Di Natale Chords

9,629 views 118 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
excellent!
x 2
Autoscroll
+/-
esc
set tempo
stop
Contributor
Difficulty
novice
Hey! There's an official Ultimate Guitar app which is ideal
for learning songs when you're away from computer. Get the app
WARNING: You are trying to view
                                    content from Ultimate-Guitar.com
                                    in an unauthorized application,
                                    which is prohibited.

                                    Please use an official Ultimate
                                    Guitar Tabs application for iPhone,
                                    iPad or Android to access legitimate
                                    chords, guitar, bass, and drum tabs
                                    from Ultimate-Guitar.com database.

                                    Type "ultimate guitar tabs" in Apple
                                    App Store's or Android Market's
                                    search to find the application.
Accordi: C (x32010), C/G (320010), Am (x02210), G (320001), F (133211), Dm (xx0231)


Intro.
C	C/G	Am	G	F	C	G	x2


C C/G   Am         G      F        C         G
Eccoli qua, sono già arrivati i parenti affamati,
Mi strappano le guance a suon di ganascini, intanto si divorano le mie tartine.
"Sei un uomo ormai, ma come sei sciupato, non sei neanche pettinato".
Penso "Sfido io, da quando mi son fatto ho venduto pure il mio motorino nuovo"
Dm                Am		               C               G			
     Sono a secco      sto Natale, Dio, fa che non stia così male!


Rit.
C      C/G      Am         G         F       C      G
Fa che nonna mi abbia regalato i contanti e non il solito paio di guanti
C     C/G   Am            G             F      C      G
Mamma dice "Non aspetti neanche il panettone, dimmi, dove te ne vai, coglione?!"


C	C/G	Am	G	F	C	G	x2


Io non lo so se arrivo in fondo o no a questo pranzo,
Fra il secondo primo e il primo secondo, mi alzo e chiamo il tipo che sennò sprofondo
Si chiama Abdul il mio Babbo Natale con le Nike di renna nuove
Dietro la stazione, al solito pilone, Tunisi mi aspetta fra un paio d'ore
Un po' di sconto me lo farà, lui, che è il boss del Natale S.p.A.


Rit.


C	C/G	Am	G	F	C	G


[Telefonata con Abdul con in sottofondo sempre gli stessi accordi]


Rit.


C	C/G	Am	G	F	C	G
comments
We did not receive enough feedback on this tab! Please rate:
print report bad tab
1 2 3 4 5
I want to post or [tab]
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Please do not post tabs as comments. Select "correction" instead!