Oops, an error
Loading. Please wait.

Vecchi Senza Esperienza Chords

8,201 views 39 this week
1 commentread comment
1 2 3 4 5
accurate
x 1
add to favorites launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
highlight chords
display chords
Autoscroll
+/-
esc
set tempo
stop
Contributor
Difficulty
novice
WARNING: You are trying to view
                                    content from Ultimate-Guitar.com
                                    in an unauthorized application,
                                    which is prohibited.

                                    Please use an official Ultimate
                                    Guitar Tabs application for iPhone,
                                    iPad or Android to access legitimate
                                    chords, guitar, bass, and drum tabs
                                    from Ultimate-Guitar.com database.

                                    Type "ultimate guitar tabs" in Apple
                                    App Store's or Android Market's
                                    search to find the application.
The Zen Circus - Vecchi senza esperienza
From the album "Andate tutti affanculo" (La Tempesta, 2009)
Standard tuning

The pattern is the same for the whole song.

   A              E           F#m            D
Un mio amico scrittore che la penna non l'ha vista,
A                  E             F#m           D
Come fosse un nome, dico, che la penna non l'ha vista,
A           E         F#m           D
Aveva la barba un po' lunga e molto riccia
     A              E          F#m          D
E giurava tutto il giorno che smetteva di fumare.

Poi smette davvero e ci fece un po' star male,
E noi che alla fine si voleva un po' godere,
Ma di cosa godi con questi morti di fame?
Aperitivo e bere, ribere e vomitare.

Pare che oramai va di moda quello che
Prendeva solo schiaffi a farlo nel novantatre.
I pantaloni stretti erano da froci e non da fighi,
Le Converse da pezzenti, i computer da perdenti.

Vestiti pesante, testa, che si fa all'amore,
Contro la provincia, contro il suo rancore
Che chi l'ha preso in culo e non lo vuole raccontare,
Gli basta di ridarlo per potersi vendicare.

Banda di codardi, i codardi, che scoperta,
Magari vinco il nobel, magari una coperta
Che a casa tua fa freddo, ma le paghi le bollette?
D'accordo, tu sei calda la sotto, ci mancherebbe.

Domani si va tutti a stare in centro a San Marino,
Io ci vengo in treno, altri pare in motorino,
Fondiamo la repubblica dei giovani italiani,
Vecchi senza esperienza, altolocati, dei villani.

End on A.

________________________________________________________

Tab by Kappler.
Feel free to contact me on my U-G profile page. Enjoy!
comments
We did not receive enough feedback on this tab! Please rate:
print report bad tab
1 2 3 4 5
1 comment total.
0 reply
plumes wrote on August 26 2013, 05:05 am

Al posto del D non starebbe meglio un C#m?

I want to post or [tab]
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Please do not post tabs as comments. Select "correction" instead!