Oops, an error
Loading. Please wait.

Verranno A Chiederti Del Nostro Amore Chords

version 1
version 1

Whole song

46,945 views 153 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
x 6
add to favorites
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
simplify chords
display chords
guitar tuner
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Help us to improve Ultimate-Guitar.com Take our survey!
×
Difficulty
novice
D                 Am7         D 
Quando in anticipo sul tuo stupore
                     Am7         D 
verranno a chiederti del nostro amore
          G                              D 
a quella gente consumata nel farsi dar retta
               Am7  G                      D 
un amore cosi' lungo tu non darglielo in fretta
        C                                   G  
non spalancare le labbra ad un ingorgo di parole
                     F                           Em 
le tue labbra cosi' frenate nelle fantasie dell'amore
        F                         E7          A  
dopo l'amore cosi' sicure a rifugiarsi nei 'sempre'
        D            G     A                        B   A  G  
nell'iprocrisia dei 'mai'; non sono riuscito a cambiarti
                       D 
non mi hai cambiato lo sai

D                 Am7         D 
E dietro ai microfoni porteranno uno specchio
                     Am7         D 
per farti piu' bella e pensarmi gia' vecchio
          G                              D 
tu regalagli un trucco che con me non portavi
               Am7  G                 D 
e loro si stupiranno che tu non mi bastavi
        C                                   G  
digli che il potere io l'ho scagliato dalle mani
                     F                           Em 
dove l'amore non era adulto e ti lasciavo i graffi sui seni
        F                         E7          A  
per ritornare dopo l'amore alle carezze dell'amore
 D            G     A                        B   A  G  
era facile ormai; non sei riuscita a cambiarmi
                       D 
non ti ho cambiata lo sai

D                 Am7         D 
Digli che i tuoi occhi me li han ridati sempre
                                   Am7         D 
come fiori regalati a maggio e restituiti in novembre
          G                              D 
i tuoi occhi come vuoti a rendere per chi ti ha dato lavoro
                        Am7  G                      D 
i tuoi occhi assunti da tre anni i tuoi occhi per loro
        C                                   G  
ormai buoni per setacciare spiagge con lascusa del corallo
                     F                           Em 
o per buttarsi in un cinema con una pietra al collo
        F                   
e troppo stanchi per non vergognarsi

      E7          A          D            G   
di confessarlo nei miei proprio identici ai tuoi
A                  B   A  G                  D 
sono riusciti a cambiarci ci son riusciti lo sai
D                            Am7         D 
Ma senza che gli altri non ne sappiano niente
                                Am7         D 
dimmi senza un programma dimmi come ci si sente
          G                              D 
continuerai ad ammirarti tanto da volerti portare al dito
               Am7  G                 D 
farai l'amore per amore o per avercelo garantito

        C                                   G  
andrai a vivere con Alice che si fa  il whisky distillato fiori
                     F                           Em 
o con un Casanova che ti promette di presentarti ai genitori
        F                         E7          A  
o resterai piu' semplicemente dove un attimo vale un altro
        D            G     A                   
senza chiederti come mai
                        B   A  G                D 
continuerai a farti scegliere o finalmente sceglerai
Suggest correction
comments
print report bad tab
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction