Oops, an error
Loading. Please wait.

Generale Tab

version 1
version 1

Whole song

Interactive

18,224 views 1 this week
3 commentsread comments
1 2 3 4 5
x 5
add to favorites
launch autoscroll
font size
0
reset
how to read this tab
guitar tuner
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Help us to improve Ultimate-Guitar.com Take our survey!
×
GENERALE                                                FRANCESCO DE GREGORI


LA RE LA RE LA MI

    LA
Generale dietro alla collina, ci sta la notte crucca ed assassina
              RE                                    LA                  FA#-
e in mezzo al prato c'Š una contadina, curva sul tramonto sembra una bambina
           SI-                                LA
di cinquant'anni e di cinque figli, venuti al mondo come conigli
           MI7                                LA
partiti al mondo come soldati e non ancora tornati.

    LA
Generale dietro la stazione, lo vedi il treno che portava al sole
              RE                                       LA                FA#-
non fa pi— fermate neanche per pisciare si va dritti a casa senza pi— pensare
                SI-                             LA
che la guerra Š bella anche se fa male che torneremo ancora a cantare
          MI7                             LA
e a farci fare l'amore l'amore dalle infermiere.

    LA
Generale la guerra Š finita il nemico Š scappato Š vinto Š battuto
             RE                                    LA                FA#-
dietro la collina non c'Š pi— nessuno solo aghi di pino e silenzio e funghi
            SI-                                LA
buoni da mangiare buoni da seccare da farci il sugo quando viene Natale
         MI7                                            LA
quando i bambini piangono e a dormire non ci vogliono andare.

    LA
Generale queste cinque stelle queste cinque lacrime sulla mia pelle
          RE                               LA                FA#-
che senso hanno dentro al rumore di questo treno che Š mezzo vuoto
        SI-                          LA               MI7
e mezzo pieno e va veloce verso il ritorno, tra due minuti Š quasi giorno
                      LA
Š quasi casa Š quasi amore.


Solo:


|---------------------|            |-3b-4b--5b--7b--9b~~--|
|--8--10--8--7--8~~~--|            |----------------------|
|---------------------|X 4         |----------------------|
|---------------------|            |----------------------|
|---------------------|            |----------------------|
|---------------------|            |----------------------|


|--7--8--7-----7--8h7----7---8h7------7---8h7--------7-----8h7---------7---8h7-----7-----8h7------7--8h7------------|
|----------7-----------5---------7--------------5----------------7--------------5-------------7----------5----------|
|-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------|
|-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------|
|-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------|
|-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------|



da:simo90  non so se è giusta.. se ci sono delle correzioni ben venga..

Divertitevi
Suggest correction
comments
print report bad tab
3 comments total.
0 reply
gilli4907 31 Dec 24, 2007 03:56 PM

gli accordi sono sballati
e di solito la tonalità migliore la si ottiene con un do maggiore

0 reply
kkwguitar 10 Dec 10, 2013 01:41 PM

Sol DO Sol Mim Lam Sol re7 re Sol , fatta in questo modo è molto simile all'originale, io ho provato ad accompagnare la canzone di Degregori e così mi pare vada bene. Ciao

0 reply
kkwguitar 10 Dec 10, 2013 01:44 PM

Sol
Generale dietro alla collina, ci sta la notte crucca ed assassina
DO SOL MIm
e in mezzo al prato c'? una contadina, curva sul tramonto sembra una bambina
Lam Sol
di cinquant'anni e di cinque figli, venuti al mondo come conigli
Re7 Re Sol
partiti al mondo come soldati e non ancora tornati.


Generale dietro la stazione, lo vedi il treno che portava al sole

non fa pi? fermate neanche per pisciare si va dritti a casa senza pi? pensare

che la guerra ? bella anche se fa male che torneremo ancora a cantare

e a farci fare l'amore l'amore dalle infermiere.


Generale la guerra ? finita il nemico ? scappato ? vinto ? battuto

dietro la collina non c'? pi? nessuno solo aghi di pino e silenzio e funghi

buoni da mangiare buoni da seccare da farci il sugo quando viene Natale

quando i bambini piangono e a dormire non ci vogliono andare.

Generale queste cinque stelle queste cinque lacrime sulla mia pelle

che senso hanno dentro al rumore di questo treno che ? mezzo vuoto

e mezzo pieno e va veloce verso il ritorno, tra due minuti ? quasi giorno

? quasi casa ? quasi amore.

guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction