Oops, an error
Loading. Please wait.

Canzone Per Un Amica Chords

version 1
version 1

Whole song

10,162 views 15 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
accurate
x 4
add to favorites
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
display chords
guitar tuner
Tab Pro tools
  • play this tab
  • loop segment
  • change instrument
  • show fretboard
  • metronome
×
Best way to learn
"Canzone Per Un Amica"
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
#----------------------------------PLEASE NOTE--------------------------------#
#This file is the author's own work and represents their interpretation of the#
#song. You may only use this file for private study, scholarship, or research.#
#-----------------------------------------------------------------------------#

From: Marco Cavadini 
Subject: /g/guccini_francesco/canzone_per_un_amica.pro

#by Marco  Cavadini ( cavadini@ife.ee.ethz.ch)
{t:Canzone per un' amica}
{st:F.Guccini- Nomadi}

[A]Lunga e diritta corre[E]va la str[F#m]ada
l'[D] auto velo[A]ce corre[E]va
[A]la dolce est[E]ate era gi[F#m]a' comincia[D]ta
[A]vicino a lui sorrid[E]eva
[A]vicino  A lu[E]i sorrid[A]eva [D][A][E]     [A]

Forte la mano teneva il volante
forte il motore cantava,
non lo sapevi che c'era la morte
quel giorno che ti aspettava
quel giorno che ti aspettava.

Non lo sapevi che c'era la morte
quando si e' giovani e' strano,
poter pensare che la nostra sorte
venga e ci prenda per mano
venga e ci prenda per mano.

Non lo sapevi ma cosa hai pensato
quando la strada e' impazzita,
quando la macchina e' uscita di lato
e sopra un'altra e' finita,
e sopra un'altra e' finita.

Non lo sapevi ma cosa hai sentito
quando lo schianto ti ha uccisa,
quando anche il cielo di sopra e' crollato
quando la vita e' fuggita,
quando la vita e' fuggita.

Dopo il silenzio soltanto e' regnato
tra le lamiere contorte,
sull'autostrada cercavi la vita
ma ti ha incontrato la morte
ma ti ha incontrato la morte.

Vorrei sapere a che cosa e' servito
vivere amare soffrire,
spendere tutti i tuoi giorni passati
se presto hai dovuto partire,
se presto hai dovuto partire.

Voglio pero' ricordarti com' eri
pensare che ancora vivi,
voglio pensare che ancora mi ascolti
e che come allora sorridi
e che come allora sorridi.

______________________________________________________________________________
ETH Zurich                        Swiss Federal Institute of Technology Zurich
______________________________________________________________________________
Institut fuer Elektronik                                Electronics Laboratory
Echtzeitbildverarbeitung                                Real Time Image Proc.

      Marco Cavadini                               _______
                                                  /       /
      Gloriastr. 35  H97                         /   ____/____      _____
      CH-8092 Zurich                            /   /   /  \  \    /  /  \
      Phone:  +41 1 632 2749                   /   /___/    \  \  /  /    \
      Fax:    +41 1 632 1210                  /       /  /\  \  \/  /  /\  \
                                             /_______/__/  \__\____/__/  \__\
      e-mail: cavadini@ife.ee.ethz.ch
      www home page  : http://ife.ee.ethz.ch/~cavadini
______________________________________________________________________________
comments
print report bad tab
I want to post or [tab]
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Please do not post tabs as comments. Select "correction" instead!