Oops, an error
Loading. Please wait.

Hipsteria ukulele

by I cani
682 views 1 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
3 more votes to show rating
add to favorites
×
Save as Personal and add changes to this tab that will be seen only by you. Learn more ›
×
You can save this tab as Personal to edit and correct it or add notes. All changes will be seen only by you. Learn more »
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
display chords
guitar tuner
edit
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Strumming
There is no strumming pattern for this song yet. and get +5 IQ
Capo II tasto

Intro: E - C#m - G#m - A


E        C#m       G#m           A      E
    Il Negroni che guardavi dall'alto e mescolavi,
       C#m     G#m       A
a fine giugno maturità e aperitivo a Monti.
E     C#m      G#m             A
    A casa poi scrivevi i tuoi racconti,
E                  C#m             G#m           A
sacrificavi i tuoi diciannov'anni curva su di un MacBook Pro.


C#m          G#m           A       B             C#m
La pelle. La finta pelle. "Andrò a New York a lavorare
G#m         A                  B           F#m       
                    A
da American Apparel. Io ti assicuro che lo faccio,o se non altro vado al parco
  (A)
e leggo David Foster Wallace."


E - C#m - G#m - A


E       C#m         G#m      A            E
    Spietato e inesorabile è lo sguardo maschile,
C#m            G#m          A
persino o soprattutto in un liceo del centro.
E        C#m         G#m         A            E
    Tu fumavi ed ostentavi una malinconia che male
      C#m            G#m            A
si intonava coi tuoi leggings fluorescenti.



C#m          G#m           A        B            C#m
Le Lomo. Le Polaroid. L'immagine di sé che mette ansia.
   G#m           A              B             F#m    
                     A
Le finte ansie. "Giuro, non c'è posto nel mio cuore per un post in più su Facebook
    (A)
con Daniel Johnston alle quattro del mattino."


Bridge: C#m - A


    C#m         A           C#m          A          C#m
Caterina, tu mi odi e io lo so di non farci bella figura.
        A           C#m         A
Sono il primo a riconoscere che se
    C#m         A              E             A       
       E
solamente fossi stata più attraente dentro i tuoi vestiti a righe,
    B
non avrei fatto finta di niente.


C#m          G#m           A       B             
C#m          G#m
La pelle. La finta pelle. "Andrò a New York a lavorare o a studiare.
A                B            F#m              A
Dirò ai miei genitori che sto male qui a Roma. Vedrai, vedrai, vedrai."


Outro: E - C#m - G#m - A
Suggest correction
Creating personal tab
Creating personal tab
You can edit any tab online and save it as your Personal.

You can edit, replace or remove any tab part or add personal notes – all changes will be seen only by you.

Personal tabs can be accessed anytime from any device, even offline.
Learn more »
Give kudos to tab author, rate the tab!
1 2 3 4 5
comments
print report bad tab
guest
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction