Oops, an error
Loading. Please wait.

Fortuna Chords

118 views 1 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
3 more votes to show rating
add to favorites
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
display chords
guitar tuner
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Help us to improve Ultimate-Guitar.com Take our survey!
×
Author
Difficulty
novice
A              F#m             C#m
  Sarà l'odore della primavera
                 D                A F#m C#m D               
e, forse, chi lo sa, tutto cambierà!


A                  F#m                C#m
  Fortuna è da una vita che ti inseguo
                 D
ma non ti becco mai.
A                  F#m               C#m
  Il cuore è una valigia con lo spago
                  D
e forse anch'io dovrei

F#m                   A              C#m
   fermarmi come un albero, una torre,
                D
se c'è chi dice che

A                    F#m               C#m
  a volte stai alle spalle di chi corre
                  D                       A
 e non davanti ai suoi binocoli di stress.


E            F#m           Bm             F#m 
  Lascia che sia la mia città a ridere di noi.

C#m              F#m         Bm               E
   Fortuna dammi quel tesoro; l'amico che non ho (sul mio diario).
D          F#m              Bm                  F#m
  L'alta marea di un'altra età che non so più dov'è.
C#m              F#m         Mi
   Fortuna non lasciarmi solo 
               A F#m C#m D
ma portami con te!



A                F#m            C#m 
  Fortuna sei mutevole e crudele
                  D
e forse anch'io dovrei

La               F#m                  C#m
   fregarmene di più e trattarti male, 
                D
se c'è chi dice che
F#m                 A                 C#m
   è questo che una donna spesso vuole 
               D              A
e che non dice mai a uno come me.


E            F#m             Bm              F#m
  Lascia che sia la gente al bar a ridere di noi.
C#m                 F#m       Bm
   Fortuna dammi un pò d'amore, 
                E
di vino e di poesia (di cose vere).
D             F#m         Bm                   F#m
  La vecchia idea di libertà che non so più cos'è.
C#m              F#m         E
   Fortuna non lasciarmi solo 
               A F#m C#m D
ma portami con te, con te!

A              F#m            C#m
  Sarà l'odore della primavera 
                 D               A
e, forse, chi lo sa, tutto cambierà!

Suggest correction
Give kudos to tab author, rate the tab!
1 2 3 4 5
comments
print report bad tab
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction