Oops, an error
Loading. Please wait.

Primavera Di Praga chords

version 2
version 2

Whole song

by Nomadi
146 views 3 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
3 more votes to show rating
add to favorites
×
Save as Personal and add changes to this tab that will be seen only by you. Learn more ›
×
You can save this tab as Personal to edit and correct it or add notes. All changes will be seen only by you. Learn more »
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
simplify chords
display chords
guitar tuner
edit
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Author
Strumming
There is no strumming pattern for this song yet. and get +5 IQ
Am               E7sus4      E
Di antichi fasti la piazza vestita
F           Dm      E         E7
grigia guardava la nuova sua vita,
Am                  E7sus4      E
come ogni giorno la notte arrivava,
F          Dm      E        E7
frasi consuete sui muri di Praga,
   C                 G
ma poi la piazza fermò la sua vita
  Dm       Am       E7sus4        E7
ed ebbe un grido la folla smarrita
C                   G
quando la fiamma violenta ed atroce
F                    E7sus4       E7
spezzò gridando ogni suono di voce...

Am                   E7sus4       E
Son come falchi quei carri appostati,
F        Dm       E           E7
corron parole sui visi arrossati,
Am                 E7sus4        E
corre il dolore bruciando ogni strada
F        Dm         E       E7
e lancia grida ogni muro di Praga.
C                G
Quando la piazza fermò la sua vita,
Dm     Am        E7sus4     E7
sudava sangue la folla ferita,
C                    G
quando la fiamma col suo fumo nero
F                    E             E7
lasciò la terra e si alzò verso il cielo,
C                    G
quando ciascuno ebbe tinta la mano,
F                   E7sus4      E7
quando quel fumo si sparse lontano,
C                    G
Jan Hus di nuovo sul rogo bruciava
F                 E7sus4     E
all'orizzonte del cielo di Praga...

Am                    E7sus4    E
Dimmi chi sono quegli uomini lenti
F         Dm              E          E7
coi pugni stretti e con l'odio fra i denti,
Am                    E7sus4   E
dimmi chi sono quegli uomini stanchi
F         Dm            E         E7
di chinar la testa e di tirare avanti,
C                    G
dimmi chi era che il corpo portava,
Dm       Am     E7sus4          E
la città intera che lo accompagnava,
C                   G
la città intera che muta lanciava
F                E7sus4     E
una speranza nel cielo di Praga,

C                    G
dimmi chi era che il corpo portava,
F                   E         E7
la città intera che lo accompagnava,
C                   G
la città intera che muta lanciava
Dm     Am        E7       Am     A7
una speranza nel cielo di Praga,
Dm     Am        E7       Am     A7
una speranza nel cielo di Praga,
Dm     Am        E7       F
una speranza nel cielo di Praga... 

            
            
Suggest correction
Creating personal tab
Creating personal tab
You can edit any tab online and save it as your Personal.

You can edit, replace or remove any tab part or add personal notes – all changes will be seen only by you.

Personal tabs can be accessed anytime from any device, even offline.
Learn more »
Give kudos to tab author, rate the tab!
1 2 3 4 5
comments
print report bad tab
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction