Oops, an error
Loading. Please wait.

Esser Stati Uomini chords

88 views 1 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
1 last vote to show rating
add to favorites
×
Save as Personal and add changes to this tab that will be seen only by you. Learn more ›
×
You can save this tab as Personal to edit and correct it or add notes. All changes will be seen only by you. Learn more »
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
display chords
guitar tuner
edit
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Author
Difficulty
Strumming
There is no strumming pattern for this song yet. and get +5 IQ
ESSER STATI UOMINI - GIO' SADA (BARISMOOTHSQUAD)

[Intro]

A E C#m G#m


[Verse 1]

A                    E         C#m     G#m
Quindi sai dirmi cosa siamo?
A                    E         C#m     G#m
e' da troppo che ne parliamo
          A                     E
mi sa che basterebbe crescere da soli
          C#m                 G#m
nascere senza traguardi e condizioni
A                    E         C#m     G#m
cosi io sono un altro uomo

A E C#m G#m


[Verse 2]

          A                     E
non sopporto più la generale ipocrisia 
              C#m                 G#m
che spaccia morte tramutandola in salvezza
          A                     E
non sopporto più le banche la mala politica 
         C#m             G#m
i nuovi volti della televisione
          A                              E
o la smisurata ricchezza di chi altro non fa 
         C#m                 G#m
che accumulare senza ridistribuire
    A                     E
e resto chiuso nel mio mondo immaginato
         C#m                 G#m
e lo apro a te se ci vuoi entrare
        A
perché sai 
                 E         C#m
sto bene anche da solo
     G#m     A
ho scoperto che 
                 E         C#m
sto bene anche da solo
    G#m   A                 E
e tant'è che di qui non mi smuovo 
         C#m                 G#m
le mie radici scaveranno il sottosuolo
A                     E
magari un po più in la'
         C#m                 G#m
qualcuno inciampandoci e sbucciandosi
      A
ricorderà 
                 E      C#m    
di esser solo un uomo
   G#m   A                  E
ricorderemo di esser stati uomini 
         C#m                 G#m
bravi ad adattarci alle stagioni
A         E                    C#m         G#m
abili predatori leggendari truffatori e razzisti e santità
A                       E                    C#m         G#m
brillanti inventori di cori da cantare a squarcia gole dimostrando fedeltà
A             
ai diversi colori incapaci di convivere nel quadro del mondo in cui viviamo

A E C#m G#m


[Outro]

              A                        E                    C#m         G#m
non sarebbe ora di smetterla di far finta di niente 
     A                  E                    C#m         
qualora qualcuno si accorgesse del crollo imminente
           A                        
qui ci troverà tra i venti della nostra terra
      A
a disperder canti per trovarti chissà dove
     A                   C#m    G#m
visione visione visione visione...
     A          E                C#m     G#m
visione visione visione visione... 
Suggest correction
Creating personal tab
Creating personal tab
You can edit any tab online and save it as your Personal.

You can edit, replace or remove any tab part or add personal notes – all changes will be seen only by you.

Personal tabs can be accessed anytime from any device, even offline.
Learn more »
Give kudos to tab author, rate the tab!
1 2 3 4 5
comments
print report bad tab
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction