Oops, an error
Loading. Please wait.

Sbadiglio chords

by Levante
2,245 views 45 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
x 3
add to favorites
×
Save as Personal and add changes to this tab that will be seen only by you. Learn more ›
×
You can save this tab as Personal to edit and correct it or add notes. All changes will be seen only by you. Learn more »
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
display chords
guitar tuner
edit
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Author
Difficulty
Strumming
There is no strumming pattern for this song yet. and get +5 IQ
 ALL BAR CHORD!

      A=  [5 7 7 6 5 5]      \= slide down
    F#m=  [2 4 4 2 2 2]      
      D=  [5 7 7 5 5 5]
     Dm=  [5 5 7 7 6 5]
    Bm=   [2 2 4 4 3 2]
    C#m=  [4 4 6 6 5 4]



A                         F#m
Ci son stati bei momenti adesso ci troviam davanti
 D                Dm                       A
un posacenere stracolmo, piatti e tazze da lavare
 A                         F#m
Abbiam visto tante cose e adesso la persiana è rotta
 D                 Dm                         A
Troverò un giornale, qualche cosa da guardare alla Tv,
       Dm          D                  
che deja vu… ti ho visto sbadigliare. 
A
Ah, mi sembrava bellissimo,
              D
quel silenzio catartico, a guardare le stelle,
           Bm                     \C#m                     A
aspettarle cadere, poi cercarsi la pelle, senza trovarsi mai.
A                          F#m
Nella quiete della stanza l'eco dei respiri,
        D  
basta! non c'è più da fare
          Dm                                       A            
in questa casa che ci crolla addosso e noi ancora alla Tv,
       Dm         D
che deja vu… ti ho visto sbadigliare.
A
Ah, mi sembrava bellissimo,
               D  
quel silenzio catartico, a guardare le stelle,
            Bm                    \C#m                    A
aspettarle cadere, poi cercarsi la pelle, senza trovarsi mai.
A
Con le braccia conserte per scaldarsi il cuore
A
Ah, mi sembrava romantico,
               D
quel silenzio catartico, a guardare le stelle,
            Bm                    \C#m                     A
aspettarle cadere, poi cercarsi la pelle, senza trovarsi mai.
A                  F#m    A  F#m  A  F#m  
e ancora sbadiglia__re 
D                  Bm          \C#m
       con le braccia conserte per scaldarsi il cuore

A(let ring)      A
Ah, mi sembrava romantico,
               D
quel silenzio catartico, anche senza le stelle
           Bm                      \C#m                     A
ascoltarsi tacere, poi sfiorarsi la pelle, senza lasciarsi mai,
                D                        A
con le braccia conserte per scaldarsi il cuore. 

            
            
Suggest correction
Creating personal tab
Creating personal tab
You can edit any tab online and save it as your Personal.

You can edit, replace or remove any tab part or add personal notes – all changes will be seen only by you.

Personal tabs can be accessed anytime from any device, even offline.
Learn more »
Give kudos to tab author, rate the tab!
1 2 3 4 5
comments
print report bad tab
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction