Oops, an error
Loading. Please wait.

Adesso Che Ci Siete Voi ukulele

106 views 1 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
3 more votes to show rating
add to favorites
×
Save as Personal and add changes to this tab that will be seen only by you. Learn more ›
×
You can save this tab as Personal to edit and correct it or add notes. All changes will be seen only by you. Learn more »
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
simplify chords
display chords
guitar tuner
edit
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Strumming
There is no strumming pattern for this song yet. and get +5 IQ
Artist: Matteo Branciamore
Song:   Adesso Che ci siete voi
Album:  Parole Nuove
Tuning: Standard (eBGDAE)

Ho visto molte richieste di questa canzone, se trovate qlk video su youtube
per chitarra potrete vedere come viene fatta qst canzone.. Commentate e
votate, please e... divertitevi! ^^

nemesis.14@hotmail.it

A4:x0220x
D4:xx0233
D9:xx0230

INTRO:
e|---0-----0-----0-----0-----|
B|-----0-----0 ----0-----0---|
G|-1-----2------1-----2----2-|
D|-2-----2------2-----2------|
A|-2-----0------2-----0------|
E|---------------------------|

VERSE:
E 		      G
Pentole e bicchieri sono lì da ieri,
A4			    
Esco a far la spesa poi ti aiuto volentieri
E		         G
Pizza e mortadella, la strada è sempre quella
A4		           A       A4
Guardo tramontare il sole sulla Garbatella

A4        G#      F#m          E
Su torna a casa dai, e per favore in fretta,
A4        G#       F#m         E
Nella tua stanza c’è qualcuno che ti aspetta
A4            G#           F#m             B
La casa a un tratto è diventata un pò più stretta!

E	 B
Sai cosa c'è?
	    A4             
C'è un mondo nuovo qui che aspetta solo noi
E      B	    D D4 D D9
Adesso che ci siete voi
E	   B
Sai cosa c'è?
          A4           
C'è una girandola che ruota intorno a me,
E           B(7° tasto)   A(5° tasto)      
Se non si ferma c'è un perché, Perchè soffiamo insieme!

INTRO

Porte sempre aperte gente da ogni parte
Scusa non ti sento puoi ripetere più forte
Zitto come un ladro cerco un metro quadro
Per trovar l’accordo giusto che è al di là del vetro

Mi scopri, “Che cos'hai? Hai voglia di parlare?”
Sapessi quante cose io ti vorrei dire
Ma è ancora tempo di sorridere e tacere


Sai cosa c'è?
C'è un mondo nuovo qui che aspetta solo noi
Adesso che ci siete voi
Sdraiato al sole con lo sguardo perso ad indagare il blu
Lo abbasso, rido e ci sei tu
In sette si sta bene!
INTRO
Da soli non si cambia mai
INTRO
Più stretti si sta bene!
INTRO
Da soli non si cambia mai

www.matteotteobranciamore.it

            
            
Suggest correction
Creating personal tab
Creating personal tab
You can edit any tab online and save it as your Personal.

You can edit, replace or remove any tab part or add personal notes – all changes will be seen only by you.

Personal tabs can be accessed anytime from any device, even offline.
Learn more »
Give kudos to tab author, rate the tab!
1 2 3 4 5
comments
print report bad tab
guest
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction