Oops, an error
Loading. Please wait.

Tradimentunz chords

3,602 views 12 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
2 more votes to show rating
add to favorites
×
Save as Personal and add changes to this tab that will be seen only by you. Learn more ›
×
You can save this tab as Personal to edit and correct it or add notes. All changes will be seen only by you. Learn more »
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
display chords
guitar tuner
edit
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Author
Difficulty
Strumming
There is no strumming pattern for this song yet. and get +5 IQ
            Am
Son ciò che resta di un momento
                          Dm
di debolezza e peccaminosità
                                   Am
io sono figlio di un volgare tradimento,
          G                          Am 
mia madre debole di carne, mio padre debole di suo
          Dm                 Am
son stato concepito sopra un pavimento,
       G                             Am 
che la passione non sceglie mai dove sdraiarsi a far l'amore.

    Am
Era d'estate ed il caldo era un tormento,
                                    Dm
lei per sollievo sedeva in ombra al bar,
                                    Am
mentre la gonna le si alzava per il vento,
              G                   Am  
lui all'altro tavolo fingevasi di leggere il giornale
         Dm                           Am
e tra un decreto legge, un ladro e un rapimento
   G                              Am 
si riposava gli occhi sulle gambe nude di mammà
       Dm                     Am
tra un rigore ed una rissa in parlamento
    G                          Am
si distraeva sulle gambe compiacenti di mammà


Dm G Am F 
Dm G Am F 
 
Am

        Am 
Così si slancia nell'avvicinamento
                       Dm
con una certa prevedibilità
                                   Am
le chiese il solito banale aggiornamento
         G                  Am
sull'ora esatta perchè dice l'orologio non ce l'ha,
       Dm                       Am
ma dal polsino capolina il segnatempo,
    G                             Am
lei sorride, lui sorride e allora si capisce già
           Dm                      Am 
che questo inizio merita approfondimento,
      G                            Am 
certi sorrisi non si scambiano con facilità.

     Am
Sono minuti ed il tempo passa lento,
                      Dm
poche parole ed è già complicità
                               Am
non scomodiamo la parola sentimento,
     G                                       Am
però attrazione vera e propria, quella si si può chiamare
         Dm                     Am 
e con un gesto facile di intendimento
       G                      Am 
lui la invitava a visitare la toilette in fondo al bar,
          Dm             Am       
ma qui mi fermo e quello che è successo dentro
   G                              Am
lo prova inconfutabilmente chi la storia stà a cantare

Dm G Am F 
Dm G Am F 
Dm G Am F 
Dm G Am F 

            
            
Suggest correction
Creating personal tab
Creating personal tab
You can edit any tab online and save it as your Personal.

You can edit, replace or remove any tab part or add personal notes – all changes will be seen only by you.

Personal tabs can be accessed anytime from any device, even offline.
Learn more »
Give kudos to tab author, rate the tab!
1 2 3 4 5
comments
print report bad tab
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction