Oops, an error
Loading. Please wait.

Mannaggia Ala Musica chords

by Ron
902 views 1 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
2 more votes to show rating
add to favorites
×
Save as Personal and add changes to this tab that will be seen only by you. Learn more ›
×
You can save this tab as Personal to edit and correct it or add notes. All changes will be seen only by you. Learn more »
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
display chords
guitar tuner
edit
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Strumming
There is no strumming pattern for this song yet. and get +5 IQ
MANNAGGIA LA MUSICA - RON
by claudio@tognozzi.it

RE  LA-  SOL  RE  LA-  SOL (4)

RE                  LA-        SOL              RE
Suona da quindici anni dove lo pagano per suonare
                     LA-             SOL (4)
una vecchia fisarmonica gli può bastare.
    RE                         LA-    SOL               RE
Ha gli occhi sempre troppo gentili di uno che beve parecchio
                            LA-             SOL (4)
e non si guarda mai alle spalle nè allo specchio
  FA#-                     SI-        MI7              LA (pass)
E vive in qualche seminterrato con un gatto per compagno
  SOL                   LA7                    RE    LA- SOL RE LA- SOL (4)
saranno quasi diecimila anni che non fa il bagno.

RE                          LA-          SOL              RE
Non ha diritto a nessuna pensione perchè non ha lavorato mai
                        LA-             SOL (4)
ha la faccia da mascalzone e non vuole guai
   RE                            LA-         SOL                   RE
Fischia quando deve chiamare un amico chiede scusa prima di andare via
                               LA-         SOL (4)
e scappa sempre quando vede in giro la polizia.
    FA#-                 SI-            MI7             LA (pass)
I turisti lo chiamano Ulisse ma il vero nome chissà qual'è
     SOL                        LA7                      RE LA- SOL RE LA-SOL (4)
ma a lui gli va benissimo anche quello e se lo tiene per sè

         RE                        LA-             SOL                    RE
Gli piacerebbe avere un figlio in America pieno di dollari e di tranquillità
                           LA-                 SOL (4)
sistemato nel quartiere italiano di una grande città.
       RE                 LA-                   SOL           RE
cos potrebbe scrivergli spesso e poi magari un giorno chi lo sa
                           LA-       SOL (4)
montare sull'aeroplano e andare fino là.
           FA#-                SI-           MI7                 LA (pass)
Poi quando torna inventarsi di tutto e raccontare quello che gli va
  SOL               LA7                       RE  LA- SOL RE LA- SOL (4)
però l'America Š lontana e un figlio non ce l'ha.

   RE                        LA-           SOL             RE
La sera quando smette di faticare si sente libero come una piuma
                          LA-                 SOL (4)
chiude nel fodero la fisarmonica e ne accende una
       FA#-               SI-            MI7             LA (pass)
Ma poi pensa mannaggia la musica fino a domani gli dice addio
            SOL                LA                 RE   LA- SOL RE LA- SOL (4)
si siede in faccia al golfo di Napoli e ringrazia Dio.

            
            
Suggest correction
Creating personal tab
Creating personal tab
You can edit any tab online and save it as your Personal.

You can edit, replace or remove any tab part or add personal notes – all changes will be seen only by you.

Personal tabs can be accessed anytime from any device, even offline.
Learn more »
Give kudos to tab author, rate the tab!
1 2 3 4 5
comments
print report bad tab
guest
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction