Oops, an error
Loading. Please wait.

Il Bombarolo chords

version 3
version 3

Whole song

Interactive

1,309 views 18 this week
no commentswrite comment
1 2 3 4 5
x 6
add to favorites
×
Save as Personal and add changes to this tab that will be seen only by you. Learn more ›
×
You can save this tab as Personal to edit and correct it or add notes. All changes will be seen only by you. Learn more »
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
simplify chords
display chords
guitar tuner
edit
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Author
Difficulty
Strumming
There is no strumming pattern for this song yet. and get +5 IQ
IL BOMBAROLO

INTRO - Am - Dm - Am
        Am - Dm - Am
        Am - G  - Am
        Am - G  
    Am                      G              Am
Chi va dicendo in giro che odio il mio lavoro
                             G            Dm 
non sa con quanto amore mi dedico al tritolo
             Em         Dm          C 
e' quasi indipendente ancora poche ore
         Em                  B7     E7
poi gli daro' la voce il detonatore
    Am                      G         Am  
Il mio pinocchio fragile parente artigianale
                          G        C
di ordigni costruiti su scala industriale
    G            C         G           F 
di me non fara' mai un cavaliere del lavoro
             Am         G        Am
io son d'un altra razza, son bombarolo
    Am                     G            Am
Nel scendere le scale ci metto piu' attenzione
                            G            Dm
sarebbe imperdonabile giustiziarmi sul portone
                      Em         Dm        C
proprio nel giorno in cui la decisione e' mia
          Em                   B7   E7
sulla condanna a morte o l'amnistia
     Am                      G           Am 
Per strada tante facce non hanno un bel colore
                            G         C
qui chi non terrorizza si ammala di terrore
      G                C              G           F
c'e' chi aspetta la pioggia per non piangere da solo
             Am          G        Am
io son d'un altro avviso, son bombarolo

SOLO -  Am - Dm - Am
        Am - Dm - Am
        Am - G  - Am
        Am - G  
    Am                  G        Am
Intellettuali d'oggi idioti di domani
                           G            Dm
ridatemi il cervello che basta alle mie mani
                Em      Dm         C
profeti molto acrobati della rivoluzione
      Em                  B7   E7
oggi faro' da me senza lezione
     Am                   G           Am 
Vi scovero' i nemici per voi cosi' distanti
                       G            C
e dopo averli uccisi saro' fra i latitanti
    G               C       G            F
ma finche' li cerco io i latitanti sono loro
              Am          G        Am
ho scelto un'altra scuola, son bombarolo
   Am                  G              Am
Potere troppe volte delegato ad altre mani
                              G      Dm
sganciato e restituitoci dai tuoi aeroplani
               Em         Dm             C
io vengo a restituirti un po' del tuo terrore
          Em                 B7   E7
del tuo disordine, del tuo rumore
  Am                      G           Am 
Cosi' pensava forte un trentenne disperato
                             G           C
se non del tutto giusto quasi niente sbagliato
    G                C      G            F
cercando il luogo idoneo adatto al suo tritolo
            Am        G         Am
insomma il posto degno d'un bombarolo

SOLO -  Am - Dm - Am
        Am - Dm - Am
        Am - G  - Am
        Am - G 
    Am                     G          Am
C'e' chi lo vide ridere davanti al Parlamento
                               G              Dm
aspettando l'esplosione che provasse il suo talento
      Em          Dm                      C
c'e' chi lo vide piangere un torrente di vocali
           Em                       B7    E7
vedendo esplodere un chiosco di giornali
  Am                      G               Am 
Ma cio' che lo feri' profondamente nell'orgoglio
                               G               C
fu l'immagine di lei che si sporgeva da ogni foglio
    G           C       G               F
lontana dal ridicolo in cui lo lascio' solo
              Am  G        Am
ma in prima pagina col bombarolo         

SOLO -  Am - Dm - Am
        Am - Dm - Am
        Am - G  - Am
        Am - G 

by    bigblacksmith

            
            
Suggest correction
Creating personal tab
Creating personal tab
You can edit any tab online and save it as your Personal.

You can edit, replace or remove any tab part or add personal notes – all changes will be seen only by you.

Personal tabs can be accessed anytime from any device, even offline.
Learn more »
comments
print report bad tab
guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction