Oops, an error
Loading. Please wait.

Ottocento Chords

46 views 3 this week
2 commentsread comments
1 2 3 4 5
1 last vote to show rating
add to favorites
launch autoscroll
font size
0
reset
transpose
0
reset
simplify chords
display chords
guitar tuner
Autoscroll
slow
fast
+/-
esc
set tempo
stop
Help us to improve Ultimate-Guitar.com Take our survey!
×
Author
Difficulty
novice
Artist: Fabrizio de Andrè
Song: Ottocento

Probabilmente una delle più particolari 
e forse meno conosciuta di Faber.
Semplicemente unica.

[Verse]

D#               A#  
Cantami di questo tempo   
                   D#  
l'astio e il malcontento   
              A#  
di chi è sottovento   
D#                  D#7  
e non vuol sentir l'odore   
            G#  
di questo motor   
D#  
che ci porta avanti   
D#7   
quasi tutti quanti   
G#              G#-   
maschi, femmine e cantanti   
D#           D#4   G#  
su un tappeto di contanti   
    A#   D#  
nel cielo blu   
   
A#          D#   A#  
Figlia della mia famiglia   
       A#7   D#     
sei la meraviglia   
A#          D#      A#  
già matura e ancora pura   
     D#   G#  
come la verdura di papà   
   
D#               
Figlio bello e audace
A#              D#  
bronzo di versace 
                    A#
figlio sempre più capace 
D#               
di giocare in borsa,  
D#7                   G#
di stuprare in corsa e tu
   D#
moglie dalle larghe maglie
  D#7 
dalle molte voglie 
  G#              G#-   
esperta di anticaglie 
  D#           D# 4   G#
scatole d'argento 
    A#   D#   
ti regalerò
   
   
F C F C F F7  A# A#  

[Chorus]
  
F             F7    
Ottocento, Novecento   
           A#           A#-   
Millecinquecento scatole d'argento   
F   A#  F    A#  C  F   
fine settecento ti regalerò   
   
C           F   C   
Quanti pezzi di ricambio   
       C7  F    
quante meraviglie   
C           F    C   
quanti articoli di scambio,   
       F    A#  
quante belle figlie da sposar   
               F   
e quante belle valvole e pistoni,   
C   
fegati e polmoni   
  A#                       F   
e quante belle biglie a rotolar   
               C          A# F   
e quante belle triglie nel mar   
  

[Verse 2] 

D#  
Figlio, figlio,   
A#  
povero figlio,   
    C-               G#  
eri bello bianco e vermiglio   
D#            A#           G#         A#  
quale intruglio ti ha perduto nel Naviglio   
D#  
figlio, figlio,   
A#  
unico sbaglio,   
C-                G#  
annegato come un coniglio   
D#         A#        G#  
per ferirmi, pugnalarmi nell'orgoglio,   
  A#   D#  
a me, a me   
A#                     G#  
che ti trattavo come un figlio,   
A#    D#  
povero me,   
A#          G#  
domani andrà meglio   
   
F             C   
Ein klein pinzimonie   
            F   
wunder matrimonie   
              C   
krauten und erbeeren   
F                 F7   
und patellen und arsellen   
            A# A#  
fishen Zanzibar   
F   
und einige krapfen   
F7   
früer vor shlafen   
A#         A#-  
und erwachen mit walzer   
F  A#  F      A#  
und Alka-Seltzer für   
  C   F   
dimenticar   


[Chorus]   
C           F   C   
Quanti pezzi di ricambio   
       C7  F    
quante meraviglie   
C           F    C   
quanti articoli di scambio,   
       F    A#  
quante belle figlie da sposar   
               F   
e quante belle valvole e pistoni,   
C   
fegati e polmoni   
  A#                       F   
e quante belle biglie a rotolar   
               C          A# F   
e quante belle triglie nel mar     
 

[Outro] Jodel

F C7 F 
F C7 F   
A# F C F   
A# F C F    
      
Suggest correction
Give kudos to tab author, rate the tab!
1 2 3 4 5
comments
print report bad tab
2 comments total.
0 reply
guillermopeitto 4,915 Oct 13, 2016 09:11 PM

Beautiful tune, great work.

0 reply
sparkingjin 344 Oct 16, 2016 10:43 AM

Thanks a lot!

guest
You may want to rate the tab now too:
select rating
Wanna post a correction for this tab? Suggest correction